Neon Genesis Evangelion: guida a tutti i film della saga

I film ispirati al mondo di Neon Genesis Evangelion sono innumerevoli e districarsi può risultare difficile. Ecco una guida per non perdersi.

Una breve premessa per i neofiti:

La pilota di Eva Asuka Soryu Langley

La pilota di Eva Asuka Soryu Langley

Neon Genesis Evangelion è un anime del 1995 in ventisei episodi che ha avuto una storia molto travagliata. Il finale inaspettato, estremamente introspettivo, della serie e la povertà dell’animazione degli ultimi due episodi, dovuta a problemi economici, hanno portato i creatori alla produzione di numerosi film per correggerne il tiro ed arrivare ad una conclusione più consona alle aspettative del pubblico.

E ora scorriamo in rassegna i film:

  • 1 – Neon Genesis Evangelion: Death & Rebirth (1997)

Il primo film tratto da Neon Genesis Evangelion.
E’ diviso in due parti: la prima, Death è un montaggio di scene tratte dagli episodi della serie televisiva, esclusi gli ultimi due. Diversamente dalla serie, però, le vicende non vengono raccontate in ordine cronologico, bensì tematico. Rispetto alla serie televisiva del 1995 vengono introdotte le scene che non erano state inserite in origine per motivi di budget. L’unica vera utilità di questo film era quella di fungere da riassunto per gli avvenimenti della serie televisiva, in vista dei successivi nuovi episodi alternativi. La seconda parte, Rebirth, voleva semplicemente mostrare in anteprima la parte iniziale del film che sarebbe uscito l’anno successivo: The End of Evangelion.

  • 2 – Neon Genesis Evangelion: The End of Evangelion (1998)

The End of Evangelion è nato per offrire un finale più tradizionale alla serie tv, la cui conclusione aveva lasciato scontenti – per usare un eufemismo – moltissimi appassionati. Esso è costituito quindi da un episodio 25′ e un episodio 26′, alternativi al 25° e al 26° della serie. I nuovi episodi si basano sugli script originali che erano stati previsti per gli ultimi episodi della serie.
I primi 40 minuti circa del film corrispondono esattamente all’opera Rebirth, mentre la parte successiva è inedita.

  • 3 – Revival of Evangelion (1998) – distribuito in Italia come Neon Genesis Evangelion: The Feature Film nel 2009

Si tratta di una nuova edizione dei film precedenti, dai quali alcune parti sono state tagliate per evitare ripetizioni. Nella fattispecie, dell’opera Death & Rebirth è stata eliminata completamente la parte Rebirth; mentre dalla prima parte, Death, ora rinominata Death(true)², sono state eliminate tutte le scene extra, dal momento che nel frattempo esse erano state inserite nella nuova versione “director’s cut” (la versione oggi ufficiale) della serie televisiva.
The End of Evangelion è invece stato ripreso interamente, con il nuovo nome di Air/A te il mio animo sincero che deriva dai rispettivi due titoli degli episodi 25′ e 26′ che lo compongono.
Possiamo considerare Revival of Evangelion come la versione definitiva dei due film che l’hanno preceduto.
Da notare anche che, nell’edizione italiana, i film sono stati ridoppiati per correggere alcuni errori di pronuncia presenti in The End of Evangelion.

  • 4 – Evangelion 1.0 You Are (Not) Alone (2007)

Anche noto come Evangelion nuova versione cinematografica: Prologo, questo ulteriore film inaugura la tetralogia di Rebuild of Evangelion. In esso viene ri-raccontata da capo la storia della serie animata fino al sesto episodio, mantenendo quasi inalterato il corso degli eventi originali. In certi casi, anche le inquadrature sono rimaste le stesse. Tutto è stato però ridisegnato e implementato sia graficamente che tecnicamente.

  • 5 – Evangelion 2.0 You Can (Not) Advance (2009)

Il secondo film della saga – titolo originale Evangelion nuova versione cinematografica: Intermezzo – continua gli eventi del precedente, ma inizia a distaccarsi in maniera netta dagli episodi della serie. Questo è evidente già dalle prime scene, nelle quali compare un nuovo personaggio: la pilota di Eva Mari Illustrious Makinami.

Una piccola precisazione: se avete visto o sentito parlare di questi film identificati da numeri diversi, per l’esattezza “1.01”, “1.11” e “2.22”, non stupitevi. Si tratta delle edizioni dvd e blu-ray per l’home video, con gli aggiustamenti e i contenuti extra che queste comportano. La numerazione “punto zero” è riservata invece alle uscite nei cinema.

Per quanto riguarda i film distribuiti in Italia, la lista si ferma qui. Per Evangelion 3.0 You Can (Not) Redo dovremo aspettare ancora un po’, fino al 25 settembre.
Ancora incerta è invece la data di uscita del film che concluderà la tetralogia, Evangelion 4.0 Final.

Vorrei concludere questa carrellata con una nota. Nel 2006, quando fu reso noto il progetto di Rebuild of Evangelion, il pensiero di tutti fu che si trattasse in tutto e per tutto di un remake della serie animata, e che potesse essere fruito in alternativa alla visione della stessa.
Alla luce degli ultimi film usciti, invece, ha iniziato a circolare in rete un’interessante teoria, la quale ci fa riflettere sul fatto che Rebuild of Evangelion possa e debba essere considerato come un sequel della serie (per approfondire questa teoria, vi rimando a questo articolo di CaskaLangley : http://www.dummy-system.com/rebuild-seguito/ ).
Quello che è certo, è che è difficile apprezzare appieno questi film senza una conoscenza pregressa della serie originale, che consiglio a tutti di vedere, anche a coloro che abbiano già visto i primi episodi della saga Rebuild, magari proprio in occasione dalle Evangelion Night dell’altra sera.

Annunci

4 pensieri su “Neon Genesis Evangelion: guida a tutti i film della saga

  1. I understand now why an explanation is needed! I mean, it’s incredibly how the films are messy. That’s a bit strange that they had to do and redo movies to end the series. But as they had economic problems to end the series… they tried to give a better taste to the public.. maybe they should have taken a little more time not to do 2movies and make another about the same things after…? oh I don’t know this series, so I can’t say that it was wasted time and monney. But as I said, I think that your article can be a guide for those who want to watch the movies.

    • Thanks. In the past I’ve watched some of these movies and I had to do some researches beforehand to find what movie to watch first… So I thought a guide would have been helpful indeed!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...